Protezione dei dati
La base sono le dichiarazioni dalla Germania, tradotte da DeepL. In caso di problemi si prega di contattare : bcm@kiwanis.eu

Siamo molto soddisfatti del vostro interesse per la nostra azienda. La protezione dei dati è di particolare importanza per la gestione di Kiwanis International Europe. L'utilizzo delle pagine internet del Kiwanis International Europe è possibile in linea di principio senza indicazione di dati personali. Tuttavia, se una persona interessata desidera utilizzare i servizi speciali della nostra azienda attraverso il nostro sito web, può essere necessario il trattamento dei dati personali. Se il trattamento dei dati personali è necessario e non esiste una base legale per tale trattamento, di norma richiediamo il consenso della persona interessata.

Il trattamento dei dati personali, come il nome, l'indirizzo, l'indirizzo e-mail o il numero di telefono di una persona interessata, avviene sempre in conformità con il Regolamento generale sulla protezione dei dati e in conformità con le norme di protezione dei dati specifiche per paese applicabili a Kiwanis International Europe. Attraverso questa politica sulla privacy, la nostra azienda cerca di informare il pubblico sulla natura, la portata e lo scopo delle informazioni personali che raccogliamo, utilizziamo e trattiamo. Inoltre, gli interessati sono informati dei loro diritti ai sensi della presente politica sulla privacy.

In qualità di controllore, Kiwanis International Europe ha implementato numerose misure tecniche e organizzative per garantire la più completa protezione possibile dei dati personali trattati attraverso questo sito web. Ciononostante, le trasmissioni di dati via Internet possono generalmente presentare lacune di sicurezza, per cui non è possibile garantire una protezione assoluta. Per questo motivo, ogni persona interessata è libera di trasmetterci i dati personali in modo alternativo, ad esempio per telefono.

1. 1. Definizioni

La politica sulla privacy di Kiwanis International Europe si basa sulla terminologia utilizzata dalla direttiva europea e dall'autorità di regolamentazione nell'adozione del Regolamento generale sulla protezione dei dati (DS-GVO). La nostra politica sulla privacy deve essere di facile lettura e comprensione sia per il pubblico che per i nostri clienti e partner commerciali. Per garantire ciò, vorremmo spiegare in anticipo la terminologia utilizzata.

Nella presente informativa sulla privacy utilizziamo i seguenti termini, tra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:

a) dati personali

Per dato personale si intende qualsiasi informazione relativa ad una persona fisica identificata o identificabile (di seguito "interessato"). È considerata identificabile la persona fisica che, direttamente o indirettamente, in particolare per associazione con un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all'ubicazione, un identificativo online o una o più caratteristiche particolari, esprime l'identità fisica, fisiologica, genetica, mentale, economica, culturale o sociale di tale persona fisica.

b) la persona interessata

Per persona interessata si intende qualsiasi persona fisica identificata o identificabile, i cui dati personali sono trattati dal titolare del trattamento.

c) trattamento

Per trattamento si intende qualsiasi processo o insieme di processi relativi a dati personali, quali la raccolta, la raccolta, l'organizzazione, l'organizzazione, la conservazione, l'adattamento o la modificazione, la lettura, l'interrogazione, l'utilizzo, con o senza l'ausilio di procedure automatizzate; la comunicazione mediante presentazione, diffusione o altra forma di fornitura, la riconciliazione o l'associazione, la restrizione, la cancellazione o la distruzione.

d) Restrizione del trattamento

La limitazione del trattamento è la marcatura dei dati personali memorizzati con lo scopo di limitare il loro futuro trattamento.

e) profilazione

La profilazione è qualsiasi tipo di trattamento automatizzato di dati personali che consiste nell'utilizzare tali dati personali per valutare alcuni aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare gli aspetti relativi alle prestazioni lavorative, alla situazione economica, allo stato di salute, alla persona Per analizzare o prevedere le preferenze, gli interessi, l'affidabilità, il comportamento, il luogo in cui si trova o il trasferimento di tale persona fisica.

f) Pseudonimizzazione

La pseudonimizzazione è il trattamento dei dati personali in modo tale che i dati personali non possano più essere attribuiti ad un determinato soggetto senza la necessità di ulteriori informazioni, a condizione che tali informazioni supplementari siano tenute separate e soggette a misure tecniche e organizzative atte a garantire che i dati personali non siano assegnati ad una persona fisica identificata o identificabile.

g) responsabile del trattamento o responsabile del trattamento

Il titolare o il responsabile del trattamento è la persona fisica o giuridica, l'autorità pubblica, l'ente o l'organismo che, da solo o di concerto con altri, decide in merito alle finalità e alle modalità del trattamento dei dati personali. Qualora le finalità e i mezzi di tale trattamento siano determinati dal diritto dell'Unione o dal diritto degli Stati membri, il responsabile del trattamento o i criteri specifici per la sua designazione possono essere previsti dal diritto dell'Unione o dal diritto nazionale.

h) incaricato del trattamento

L'incaricato del trattamento è una persona fisica o giuridica, un'autorità pubblica, un ente o un altro organismo che tratta i dati personali per conto del responsabile del trattamento.

i) destinatario

Il Destinatario è una persona fisica o giuridica, un'agenzia, un ente o un'altra entità a cui vengono comunicati i Dati Personali, indipendentemente dal fatto che si tratti o meno di terzi. Tuttavia, l'autore